27 marzo 2018

INCONTRA GLI INBOOK

| Lascia un commento

Sabato 17 marzo 2018 presso la Biblioteca di Palazzolo sull'Oglio, in provincia di Brescia, si è svolto un incontro conoscitivo sul mondo degi Inbook.

L'Inbook è un libro tradotto in simboli che ha lo scopo di facilitare l'ascolto della lettura ad alta voce di libri illustrati per bambini, ragazzi e adulti che hanno bisogni specifici e complessi.
Immagine tratta dalla dispensa Inbook - libri in simboli per l'inclusione 
del Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa



I LIBRI INBOOK

...sono libri fedeli alla versione originale, sia nel testo che nelle immagini, e sono frutto di un lavoro d'equipe curato del Centro Studi Inbook (CSI) che ne è garante della coerenza e dello sviluppo.

I libri in simboli li puoi trovare:
  • nelle scuole
  • nelle biblioteche
  • in libreria
  • nei centri diurni
  • negli ambulatori
  • in internet
...ma non sono tutti uguali!


Esistono libri Inbook e CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa) che sono editi o autoprodotti con diversi sistemi simbolici.

Antonio Bianchi del Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa ha presentato i vari sistemi per la traduzione in simboli e le norme univoche di produzione di questi libri proprio durante l'incontro a Palazzolo sull'Oglio.


Leggere può dare mille cose, sia al bambini che all'adulto, ma se non è "su misura" non funziona!





LA RETE BIBLIOTECHE INBOOK

Le Biblioteche si sono fatte portavoce di questa esigenza costituendo una rete dotata di un patrimonio di libri in simboli di qualità e validità, con l'obiettivo di garantire quella che noi chiamiamo la BIBLIODIVERSITÀ.

Le biblioteche per loro necessità e finialità, infatti, sono luoghi dediti all'accoglienza, all'inclusione e alla diffuscione della cultura a tutti, indistintamente dalle difficoltà comunicative proprie di ognuno.

Questo perchè la comunicazione è uno strumento fondamentale di partecipazione nella società.

Silvia D'Ambrosio, bibliotecaria di Brugherio e della Rete Biblioteche Inbook, ha raccontato la storia del progetto e di come oggi, nell'arco di 12 anni, si siano raggiunti ottimi risultati con più di 400 titoli tradottI, diffusi in 40 biblioteche sul territorio nazionale.


Immagine tratta dalla dispensa Inbook - libri in simboli per l'inclusione 
del Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa



I LIBRI INBOOK NELLA SCUOLA

Infine, sono intervenuti due gruppi di insegnanti dell'Istituto Comprensivo di Rezzato e della Scuola dell'Infanzia Paola Guarnieri di Palazzolo sull'Oglio per raccontare la loro esperienza di utilizzo dei libri Inbook e della CAA a scuola, presentando i possibili impieghi della scrittura in simboli nella quotidianità scolastica (per esempio nelle tabelle mensa, nel calendario settimanale, nelle tovagliette per il pranzo, nell'etichettatura degli scaffali, degli oggetti, dei bagni...).


L'obbiettivo è sempre quello di rendere la scuola accessibile a tutti i bambini.


Immagine tratta dalla dispensa Inbook - libri in simboli per l'inclusione 
del Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa



***


Vuoi saperne di più??? 

Visita la nostra pagina INBOOK e scarica i materiali informativi oppure vai sulla pagina del Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano e scopri tutti i libri in simboli della provincia di Brescia!
 
Tags : , , , , , , , , ,

Nessun commento:

Posta un commento

Iscriviti alla newsletter e seguici

Per trovare notizie dalle biblioteche del Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano, tra la Franciacorta e il Sebino. La cultura, le persone, i gruppi di lettura e i viaggi. Nelle Terre dell'Ovest è un modo per comunicare un’identità, attraverso una comune promozione dei servizi delle biblioteche.

Il Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano fa parte della Rete Bibliotecaria Bresciana ed è composto da 17 biblioteche, 25 professionisti (tra bibliotecari, catalogatori e addetti al prestito), oltre 250.000 documenti tra libri, dvd, audiolibri, riviste e molto di più…

Il Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano ha attivato alcune collaborazioni rilevanti nell’ambito dell’impegno alla cultura. In particolare la BCC del Basso Sebino finanzia le attività promozionali annuali, l’Associazione “Il Club” di Palazzolo sull’Oglio supporta il Sistema nell’organizzazione degli eventi legati alla creazione di reti sociali attraverso l’evento annuale “Il Benessere Partecipato”. La coop. Socioculturale infine è partner nell’organizzazione degli eventi culturali come “Nelle terre dell’Ovest” e nelle attività sistemiche di marketing.

Il Centro Operativo del Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano si trova presso la sede della Biblioteca comunale di Palazzolo sull'Oglio (BS) Lungo Oglio Cesare Battisti, 17 - 25036 030.7405592-595 email: c.o.bresciaovest@comune.palazzolosulloglio.bs.it

Seguici su Twitter

In evidenza

Margini - Suggestioni dall'Oriente Europeo

“Nelle Terre dell’Ovest 6: Margini” è il nuovo appuntamento che il Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano offre alla sua utenza.  Il...